Read more about the article Amnesia
Image by Ilham Satria from Pixabay

Amnesia

Essere in preda all'amnesia, significa dimenticare come sei fatto: dimenticare chi sei e chi sei stato, perdere la propria personalità e perdere la capacità d'interagire, essere incapaci di reagire. Perdere le proprie certezze, dimenticare le proprie credenze. È come muoversi alla cieca in un labirinto fatto di specchi, che ti ricordano costantemente che hai davanti un estraneo; è come procedere per inerzia, comportarsi meccanicamente: come un automa, un ingranaggio in una catena di montaggio; è come essere un anima dannata in cerca della pace, a lungo agognata...

Commenti disabilitati su Amnesia

Migliori amici per sempre

Il tuo migliore amico ti accoglie ogni volta come se fosse la prima, che tu sia uscito da minuti o da ore, lui non farà mai storie; al massimo ti terrà il broncio per qualche secondo giusto il tempo di scodinzolare e di fare un girotondo. Continuerebbe a volerti bene anche se lo tradissi e lo abbandonassi sul ciglio della strada, continuerebbe ad aspettarti finché il peggio non accada...

Commenti disabilitati su Migliori amici per sempre
Read more about the article Una presenza intangibile
Image by James Wheeler from Pixabay

Una presenza intangibile

Ecco ti vedo, ti immagino, nella mia mente sei ben formata, di tutto punto agghindata, pronta per uscire a far serata; oppure aspetti che rientri fino a tardi alzata, ti ritrovo sul divano appisolata, al cuscino abbracciata. Nella realtà invece, tardi a manifestarti, come in una clessidra, perdo ogni giorno un granello di speranza di incontrarti. Ti sottrai alla mia brama: il mio desiderio, ti reclama. Sei assente, sei inconsistente, sei sfuggevole, sei inesistente...

Commenti disabilitati su Una presenza intangibile
Read more about the article Metamorfosi
Gileno Santiago's Metamorphosis

Metamorfosi

Quando arrivi a un certo punto della tua vita, e nel vedere la tua immagine riflessa provi disappunto, non ti rimane che immaginare come saresti sempre voluto essere e diventarlo, non ti resta che reinventarti, riscriverti, riprogrammarti, trasformarti in qualcun altro [...]

Commenti disabilitati su Metamorfosi

Amore Virtuale

Quello che mi stai offrendo è un amore virtuale, astratto, aleatorio, irreale; la lontananza mi sta uccidendo. In questo momento, più d'ogni altra cosa, ho bisogno di te in carne e ossa; la distanza mi affossa [...]

Commenti disabilitati su Amore Virtuale

Una seconda occasione

Perdonami se puoi, non era ancora il tempo per noi, non ero in me stesso, ero fuori, disconnesso dalla realtà, dalla linearità del tempo, non avevo volontà, ero perso, nei recessi, nei meandri della mia mente...

Commenti disabilitati su Una seconda occasione

In un altra vita

In un altra vita, in un altro mondo, in un altra dimensione: mi sarei laureato con centodieci e lode avrei saltato tutte le code non avrei incontrato nessun ostacolo avrei evitato ogni pericolo avrei smesso di rimandare avrei smesso di temporeggiare non avrei commesso nessuno sbaglio avrei avuto sempre pronto il bagaglio mi sarei sposato e poi felicemente divorziato [...]

Commenti disabilitati su In un altra vita

Mancanza di costanza

Nella mia vita non mi è mai piaciuto focalizzarmi troppo su una cosa, ero talmente affascinato dalle molteplici possibilità messe a disposizione dal creato, che volevo provare tutto, ne ero inebriato. Col tempo sono diventato un esperto nel cominciare senza finire, nel gettarmi a capofitto in diverse situazioni, senza venirne mai a capo [...]

Commenti disabilitati su Mancanza di costanza
Read more about the article In punta di piedi
Image by Free-Photos from Pixabay

In punta di piedi

Per la natura mi aggiro, guardingo, invisibile come un fantasma, guardando e non toccando, evitando ogni rumore superfluo, solo pensando e ascoltando l'estasiante concerto brulicante, respirando e camminando in punta di piedi, quasi scivolando, tra il frusciò delle foglie cadute, e il crepitio dei rametti secchi [...]

Commenti disabilitati su In punta di piedi