Categoria tristezza

Roba da pazzi

Lo so, lo ammetto, per quello che ti ho fatto non ci sono scuse, ma quando ero matto, era come essere sempre interdetto. Lo so, sono stato uno stronzo, ammetto le mie colpe, ma non darmi contro, non mettermi in croce...

Quando

Quando ti va tutto storto, alle volte, preferiresti essere morto che affrontare il mondo esterno, col suo moto rotatorio eterno. Quando hai tutto il resto contro, ti angusti, ti senti male dentro, perdi la cognizione dello spazio e del tempo, perdi l'equilibrio, perdi il baricentro...

Depressione

La depressione è una condizione altamente invalidante, non passa istante in cui non pensi al modo di venirne fuori. Ma più ci stai e più sprofondi nella disperazione, e ti crogioli nell'autocommiserazione. Paradossalmente, arrivi al punto di essere felice di essere triste. Ti senti afflitto, abbattuto, combattuto, incapace di reagire, l'unico sollievo sembrerebbe morire...

Precario Equilibrio

La vita mi sembra, a volte, tutta un precario equilibrio: è come essere un alcolizzato avendo il bicchiere sempre colmo, come danzare sull'orlo di un burrone bendato, come camminare su una fune senza essere legato. L'ansia costante è disarmante, la paura paralizza ad ogni istante, la disperazione ti segue da ogni parte, la gioia se ne sta in disparte...

Amnesia

Essere in preda all'amnesia, significa dimenticare come sei fatto: dimenticare chi sei e chi sei stato, perdere la propria personalità e perdere la capacità d'interagire, essere incapaci di reagire. Perdere le proprie certezze, dimenticare le proprie credenze. È come muoversi alla cieca in un labirinto fatto di specchi, che ti ricordano costantemente che hai davanti un estraneo...

Migliori amici per sempre

Il tuo migliore amico ti accoglie ogni volta come se fosse la prima, che tu sia uscito da minuti o da ore, lui non farà mai storie; al massimo ti terrà il broncio per qualche secondo, giusto il tempo di scodinzolare e di fare un girotondo. Continuerebbe a volerti bene anche se lo tradissi e lo abbandonassi sul ciglio della strada, continuerebbe ad aspettarti finché il peggio non accada...