You are currently viewing Terra natia
"The Wheat" by henri_ilanen on flickr.com

Terra natia

Terra natia, patria mia,
con fiero sguardo, invero,
come a tagliar un traguardo,
a te mi volgo e faccio ritorno.
Lieto, ora, mi sento, completo,
mancante era il tassello,
lampante, adesso, è il suggello
che ci unisce, impresso,
a fuoco, nel mio cuore.
Orbene, provo non più timore,
ma ardore, sono pervaso
da uno struggente sentimento;
mi sento, finalmente, contento.
Giammai, di te mi priverò,
ora che ti ho riconosciuta,
anzi, spesso, a te ritornerò,
per rinfrancarmi, dopo ogni caduta.

Palazzo Venieri - Recanati (MC) by UnaltroVerso

«Alma terra natia, La vita che mi desti ecco ti rendo.» 

Giacomo Leopardi