You are currently viewing Lunatica
Photo by Marek Okon on Unsplash

Lunatica

Te ne stai lassù
tutta sola, civettuola,
nessuno ti consola;
sei sempre pensierosa,
a volte, anche scontrosa,
raramente vanitosa.
Ci guardi dall’alto
col tuo fare scaltro,
ma senza superiorità,
la celebrità è una tua prerogativa,
vedi il mondo da un altra prospettiva.
Brilli di luce riflessa,
anche se, per tua natura,
sei sempre estromessa.
Sei schiva, sei volubile,
ti nascondi dietro alle nuvole.
Sei timida e insicura,
celi agli altri la tua metà oscura.
Sei sensuale, sei umorale,
quando ti pare, ti scopri
e ti fai ammirare.
Sei raggiante, sei splendente,
elargisci sorrisi,
col tuo fare seducente.
Sei intrigante, sei attraente,
smuovi le acque,
facendo innamorare la gente.
Sei influente, sei avvenente,
ritorni ciclicamente,
scandendo le altrui esistenze.