You are currently viewing Due di picche

Due di picche

Ti è mai capitato
di aver trovato la persona 
che avevi sempre cercato?
Ti è mai capitato poi
di essere stato azzardato
di esserti dichiarato
e di non essere stato ricambiato
o dopo poco di essere stato scaricato?

Magari era il momento sbagliato
non eri interessante, attraente, ne spigliato
o forse non eri proprio il suo tipo
non eri il solito adone
e nemmeno un piacione.
Nel qual caso sfortunato
stai attento, sii preparato
a venire relegato nella friendzone.

Non cedere alla disperazione
non indulgere in tentazione
non gettarti dal balcone
non te la prendere, non ti arrendere
la prossima potrebbe essere quella giusta
quella che ti accetta, che ti apprezza
quella che ti rispetta, che ti accarezza
quella che non si ferma all’apparenza
quella che non cede alla diffidenza
quella a cui preme fare la differenza
quella a cui interessa realmente cosa uno pensa.

Perché ognuno ha diritto
ad una possibilità di essere amato
di essere ascoltato e compreso
nessuno dovrebbe essere sottovalutato
forse ti avrebbe conquistato
ti avrebbe emozionato
ti avrebbe sorpreso.

Speriamo che questa sia la volta buona
speriamo che almeno stavolta
non sia il solito triccheballacche
speriamo non sia neanche, l’ennesimo…

Due di picche

“Meglio prendere un due di picche, che rimanere nel dubbio di non aver pescato una regina di cuori.” (cit.)