You are currently viewing Tra la vita e la  morte

Tra la vita e la morte

Sfrecciano a tutta velocità
nelle piste tracciate
da migliaia di carovane
a bordo di furgoni possenti
nel vento che soffia
la sabbia negli occhi
impossibile distinguere
una duna dall’altra
il sole si getta
a capofitto
creature strisciano
fuori dalle rocce
paesaggi fotocopia
si susseguono senza sosta
montagne si inerpicano
fino a lambire il cielo
canyon e vallate
le labbra screpolate
il bramito del cammello
il canto del beduino
il tè del tramonto
aspettando il nuovo mattino
giorno e notte
arsura e stordimento
gelo e pentimento
oasi e palme
carcasse e salme
bisogna prestare
molta attenzione
alla minima distrazione
nel cocente deserto
un copricapo
e una goccia d’acqua
fanno la differenza
tra la cattiva e la buona sorte…
 
Tra la vita e la morte