You are currently viewing Continuo, imperterrito

Continuo, imperterrito

Nonostante ogni mattina mi svegli sempre più stanco,
nonostante siano in pochi a starti veramente a fianco.
Nonostante il menefreghismo e la generale malafede,
nonostante la gente ti tratti come una pezza da piede.
Nonostante ti spacchi la schiena e la vita a volte sia un’altalena.
Nonostante il prossimo traguardo sembri sempre più irraggiungibile.
Nonostante ogni giorno sia sempre più insormontabile,
insostenibile e invivibile.
Nonostante ogni sforzo nel nulla si disperda.
Nonostante nei miei pensieri a volte mi perda.
Nonostante le cocenti delusioni,
nonostante le avvilenti frustrazioni.
Nonostante tutto l’impegno e la buona volontà,
in fin dei conti non cambi mai niente.
Nonostante la prepotenza, la cattiveria e l’ignoranza della gente.
Nonostante tutti cerchino di metterti i piedi in testa,
nonostante vogliano costantemente farti la festa.
Nonostante le infinite asperità quotidiane,
nonostante il mondo vada a puttane 
mentre tutti si stanno immobili a gingillare. 
Nonostante questa società sia una merda
e meriti di sparire dalla faccia della terra…
Non mi arrendo, non gliela do vinta,
non getto la spugna, non faccio finta
che tutto sia normale, che tutto vada come deve andare,
perché finché ci sarà anche solo, almeno un dissidente,
ci sarà sempre una speranza per salvare il presente e il futuro imminente.