You are currently viewing Inno alla vera Amicizia

Inno alla vera Amicizia

Il vero amico non è quello di contorno e nemmeno quello di ritorno, ma quello che trasforma una notte insonne in un buongiorno!

Il vero amico impara ad ascoltare prima di parlare, non ti deve sempre stuzzicare, assillare, interrogare e nemmeno criticare o giudicare.


Il vero amico non sparla alle tue spalle e non racconta sul tuo conto balle, ma ti porta con se dalle stalle alle stelle!


Il vero amico non è quello che si ricorda del tuo compleanno ma quello che ti capisce al volo quando sei stressato e hai l’affanno, non è quello che ti fa venire un complesso ma che ti capisce quando sei triste e depresso.


Il vero amico non ti frequenta per interesse ne per vantaggio ma per confortarti e per infonderti coraggio.


Il vero amico non vuole farti un affronto ma cerca sempre il confronto, se c’è un problema, lui ti ascolta fino a tarda sera. 


Il vero amico non è quello che quando le cose vanno alla grande ti sta intorno ma che è presente e ti soccorre nel momento del bisogno, se la vita ti va male e tutto sembra andare a puttane. 


L’amico vero non lo trovi in mezzo al baccano e nemmeno al vespasiano, non è per forza un compaesano e sicuramente nemmeno il sacrestano ma di sicuro lo conti sul palmo di una mano.

Sia beninteso, non vorrei essere frainteso, il vero amico non è un inquilino, un indovino e nemmeno un crocerossino ma di certo lo trova sempre un minutino per sentire se sei vivo, per cercare di renderti giulivo.


La vera amicizia: dispensatrice di letizia, che non cerca malizia e nemmeno furbizia, ma vuole solo rispetto, lealtà e giustizia…

 

Inno alla vera Amicizia