You are currently viewing Donna Artificiale

Donna Artificiale

Bisogna fare sempre quello che lei dice, come se fosse semplice… 
Nemmeno lei sa davvero quel che vuole, ah quello si,
vuole sempre avere ragione…
Certe volte assecondarla sembra l’unica soluzione, ti manda fuori di melone!

Non comandare se non vuoi essere comandata.

Vuole averla sempre vinta! Talmente “perfetta” che sembra quasi finta.

Egocentrica, solipsista, viziata, narcisista.

Vuole stare sempre al centro dell’attenzione,
ma non capisce quale è il nocciolo della questione,
stare con qualcuno per denaro non è vero amore ma vile prostituzione.

“Quanti carati pesa il tuo cuore?”.
Svende la sua dote al miglior offerente:
parte l’asta al rialzo e che vinca il più fetente!

Vive di ricatti e infimi mezzucci per giungere ai suoi scopi
e se non fai quel che vuole nemmeno scopi:
un gesto che da prova d’amore, diventa strumento di estorsione.
È il ricatto supremo a cui l’uomo terreno non può sottrarsi,
è schiavo dei suoi istinti primordiali,
della dopamina, degli ormoni, delle droghe naturali.

Volubile, lunatica, anche piuttosto psicopatica.

Non si conosce e non sa nemmeno di non conoscersi.

Vive alla giornata, di shopping è malata,
magra consolazione per placare la sua perenne Insoddisfazione, la sua frustrazione.

Materialista, consumista, pessimista, di una logica è sprovvista.

Possessiva, ossessiva, apprensiva in fondo anche cattiva,
essere “la diva” è la sua unica prerogativa.
Vuole sempre essere pregata, supplicata, idolatrata… Servita e riverita!
E’ la principessa sul pisello senza cervello,
è l’oca giuliva senza iniziativa!

Si fa i selfie con la bocca a culo di gallina!

Non sa cosa sia il rispetto, ne tanto meno l’affetto.
Ragiona in base a quel che dagli altri può e vuò ottenere,
agisce pensando solo a come dover essere e a chi debba piacere.
L’apparenza conta più della coscienza.

Fa attenzione solo a non macchiare la sua candida reputazione.
La sua autostima deriva dall’altrui considerazione,
si spalma chili di cerone, si imbelletta da gran mignottone!
Indossa tante maschere manco fosse carnevale!

Vanitosa, schizzinosa, morbosa, capricciosa, innaturale, superficiale…

Donna Artificiale