You are currently viewing Candida Notte

Candida Notte

Indissolubile compagna di ventura,
tacita e limpida, giaci,
attendendo che il dì si estingua.
Con un placido sospiro diffondi
il tuo manto opale, cingendomi,
mentre col tuo sguardo inebriante lenisci
l’ingiustizia insita nella realtà.
Se poi cala la bruma e solitaria ti intristisci,
rimembra sempre che hai la luna a rischiarar
il tuo cammino e le stelle a tracciar
la rotta verso un nuovo mattino.
Quando senti che tutto sta per esser
spazzato via da un gelido soffio di tramontana, 
sappi che al vespero sempre a me farai ritorno, mia dolce…
 
Candida Notte