Salsedine

Ogni qual volta
mi sento triste
e sconsolato,
non esiste posto,
al mondo, migliore
che mi infonde il buonumore.
Mi precipito al mare,
dove so di trovare
la cura per ogni mio male...

Girotondo

Giro girotondo... purtroppo, è così che le cose vanno, oggigiorno, al nostro mondo. Siamo rinchiusi in gabbie mentali, prigioni dalle quali non si può scappare. Si può solo tentare di abbellire il nostro davanzale con qualche fiore ornamentale...

Vita in copertina

Vita in copertina, c'è chi ci marcia e chi la considera una rovina. Si pubblicizzano, esponendosi in vetrina come un bene di consumo. Oggigiorno, per fortuna loro, farsi i propri affari è andato in disuso. Mostrando il proprio prezzo, sono alla mercé del pettegolezzo...

Gap generazionale

Li vedi passare con la loro aria spavalda, di chi per un nonnulla già si scalda. Scimmiottano i trapper, si atteggiano da gangster, ma, in realtà, gli ci vorrebbe la babysitter. È il gap generazionale. Non capisci subito l'età che gli puoi dare, lo intuisci solo dalle loro espressioni gergali...

Voglia di normalità

Voglia di normalità
di andare a zonzo per la città
di perdersi per le vie brulicanti
di fare due chiacchiere coi passanti
di rilassarsi con un aperitivo
di sorseggiare un cappuccino
di oziare leggendo il giornale
di bighellonare fino a orario serale
di fare la spesa senza fretta...

Diversamente bello

Non vergognarti mai di essere diversamente bello. Non sforzarti mai di apparire come quello che non sei. Non sentirti scontento, se non ti piace l'aspetto che allo specchio vedi riflesso. Non sentirti depresso, se nessuno ti fa un apprezzamento. Perché l'importante è essere belli dentro...

La signora in nero

La signora in nero mi ha fatto visita questa notte, tra un sogno delirante e un colpo di tosse. L'avvolgeva un drappo oscuro, teneva una falce stretta nella sua mano scheletrica. Si è avvicinata con fare sicuro...